LA SPESA DEL MESE DI APRILE E MENU’ DI PASQUA

LA SPESA DEL MESE DI APRILE E MENU’ DI PASQUA

Questa primavera è iniziata con il piede sbagliato a causa dell’emergenza #Coronavirus, ma le misure adottate per il contenimento stanno dando i primi frutti.
Speriamo di poter tornare a riabbracciarci molto presto!

Anche se siamo costrette a casa, le cose da fare sono molte: io per esempio mi sto dedicando al giardino, passo molto tempo con i miei ragassi pelosi e ovviamente cucino! Possiamo dire che questo periodo a casa ci sta dando la possibilità di recuperare quei momenti per cui non avevamo tempo, a causa della vita frenetica di tutti i giorni? Siamo inoltre fortunate a vivere in un’epoca in cui la tecnologia è così avanzata, perché sono molte le iniziative sui social per tenerci compagnia durante la giornata: un esempio sono le dirette organizzate da @mysweetquarantine (cercate su Instagram), un progetto che a me piace molto!

Cucinare insieme alle mie #ragasse alla sera è come uscire con le
amiche, mi aiuta a svagare la mente e soprattutto passo un po’ di tempo con voi (anche se solo virtualmente)

Sicuramente quello che cambierà questa quarantena sarà la nostra Pasqua, perché sarà la prima volta che tutti la dovremo passare a casa! Niente pranzi in ristorante o a casa di parenti, amici... Sarà una novità per tutti, ma non demoralizziamoci: in questo articolo ho deciso di darvi un paio di idee per un menù buono e gustoso da preparare a casa per questo giorno di festa!

Un antipasto carino e sfizioso che vi consiglio è:

MUFFIN FELICI E SALATI

Ricetta per 6 muffin

Ingredienti per l’impasto:
120g di farina
15g di grana
1 uovo
100g di latte
30g di olio di semi
1⁄2 bustina di lievito istantaneo
Un pizzico di sale
Ingredienti per il topping:
Pomodorini e origano q.b.
Fiori di zucca, ricotta salata e origano q.b.
Paté di olive q.b.
Carciofi e menta q.b.
Zucchine e semi di sesamo q.b.
Piselli con pepe rosa q.b.

Procedimento:

Lavorate l’impasto inserendo in una ciotola farina, grana, lievito e sale. Incorporare poi l’uovo, il latte e l’olio di semi. Mettete l’impasto nelle formine e finire con i vari topping: pomodorini con origano, fiori di zucca con ricotta salata e origano, paté di olive, carciofi con menta, zucchine con semi di sesamo ed infine piselli con pepe rosa. In forno a 180°C per 20 minuti. Sono davvero simpatici e colorati questi muffin: ravvivano molto la tavola! 

Se volete un’alternativa un po’ più seria e tradizionale potreste tenere in considerazione:

RANUNCOLI DI ZUCCHINA

Ingredienti:

Zucchine q.b.
Pasta sfoglia q.b.


Procedimento:

Tagliare la pasta sfoglia trasversalmente facendo delle strisce di circa 4-5 cm. Adagiare lezucchine tagliate con la mandolina, piegare il bordo soprastante. Arrotolate la sfoglia con le zucchine. Formare una rosellina.  Informare a 180° gradi per 20 minuti. Se volete potete farcire anche con delle fettine sottili di mozzarella.

Da grande amante del pesce ho pensato di proporvi un primo speciale che a me piace molto!

SCAMPIAMO AGLI GNOCCHI

Ingredienti per 2 persone:

10 scampi
400g di gnocchi
Una carota intera
Mezza cipolla
Una gamba di sedano
Acqua calda q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento:

Creare il brodo con la carota, la cipolla, il sedano, una manciata di teste di scampi, acqua calda, sale e pepe. Far bollire il tutto per circa 30 minuti.
Filtrare il brodo in modo daottenere un colore rosato.
Cuocere poi gli gnocchi all’interno del brodo filtrato. Verso fine
cottura, aggiungere gli scampi precedentemente cotti agli gnocchi dandogli 3 minuti al massimo di cottura, lasciandone un paio da parte per l’impiattamento.

Mantenendoci sempre sul pesce, per il secondo, ho pensato a due alternative classiche ma ottime in ogni occasione:

IN UN MARE DI SALE



Ingredienti:

3 filetti di branzino
Succo di un limone
Salvia q.b.
Rosmarino q.b.
Foglie di limone q.b.
Sale rosa fino e grosso q.b.
Olio evo q.b.
Scorza di limone q.b.
Sale aromatizzato al limone q.b.


Procedimento:

Tritare finemente salvia, rosmarino, e foglie di limone. Unirle a sale rosa fino e grosso. Aggiungere scorza di limone. Mettere il trito in una teglia da forno e adagiarci sopra il pesce (in questo caso ho usato dei filetti di branzino). Aggiungere il succo di limone e finire con foglie di limone, sale aromatizzato al limone e una spruzzata d’olio. Cuocere in forno ventilato a 180°C per 20 minuti.

SPIEDINI ALLA SICILIANA

Ingredienti:

4 fettine di branzino
4 fettine di salmone
2 cucchiai di pane gratugiatto
2 cucchiai di parmigiano
Capperi q.b.
Olive q.b.
Prezzemolo q.b.
Succo di un limone
Pepe q.b.
Olio evo q.b.

Procedimento:

Creare il ripieno con il pane grattugiato, il parmigiano, i capperi, le olive e il prezzemoloprecedentemente tritato. Aggiungere il succo di limone, pepe e un filo d’olio extra-vergine di oliva.  Fare degli involtini con il salmone e il branzino, inserendo all’interno la pastella.  Aggiungere un filo d’olio, altro prezzemolo e ancora della panure. Cucinare in forno ventilato a 180°C per 20 minuti.
E siamo arrivati alla fine del nostro menù: il dolce! In questo giorno di festa possiamo concederci un piccolo vizio, mi raccomando a non esagerare!
Dato che è una Pasqua non convenzionale ho deciso di proporvi un dolce diverso dalla tradizionale colomba: il mio plum cake!

PLUM CAKE PRIMAVERILE

Dosi per un plum cake e 4 muffin:

400 di farina dolcì soffici di @molino_pasini (cercate su Instagram)
150 di zucchero di canna
100ml di latte (quello che preferite, anche di riso, avena ecc.)
100ml di olio di mais
1 yogurt al limone
1 bustina di lievito vanigliato
3 uova
Ingredienti per il topping:
2 cucchiai di miele
Succo di un limone non trattato
Semi di avena
Gocce di cioccolato o pezzetti di cioccolato

Procedimento:

Montare con la frusta le uova. Aggiungere poi il latte, l’olio e lo yogurt. Continuando a mescolare con la frusta aggiungere farina, zucchero e lievito fino ad ottenere un impasto cremoso. Versare l’impasto in una tortiera rettangolare e in quattro stampini per muffin.
Cuocere in forno ventilato a 180°C per 30 minuti. All’uscita dal forno, mettere in una tazza il miele e il succo di limone. Spennellare il tutto sopra il plum cake e i muffin. Ricoprire i dolci con i semi di avena e le gocce di cioccolato. Questo topping renderà il plum cake una delizia gustosissima e morbida per giorni.

Se volete rimanere sul classico e non perdervi il piacere di mangiare la colomba pasquale, potete provare questa ricetta rivisitata in stile cucinosano:

COLOMBA PASQUALE



Ingredienti:

3 uova
350g di farina multicereali
180g di zucchero integrale
170g di latte di soia o cocco o riso
90g di olio di mais
1 scorza di lime e di limone non trattato
1 fiala d’aroma alla mandorla
1 bustina di lievito
Cacao in polvere q.b.
Mandorle e zuccherini q.b.
A piacere: canditi o zenzero o gocce di cioccolato fondente

Procedimento:

Separare i tuorli dagli albumi e montare gli albumi a neve. In un’altra ciotola mettere i tuorli con lo zucchero e montarli, poi aggiungere il latte, l’olio, l’aroma, la scorza di lime e limone e in un secondo momento anche la farina, il lievito ed eventuali condimenti. Mescolare il tutto e infine aggiungere gli albumi montati mescolando molto delicatamente dal sotto al
sopra facendogli incorporare aria. Versare tutto in una teglia di carta fatta a colomba e cospargere con mandorle e zuccherini. Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Finire con del cacao in polvere.


Tranquille, in questo slancio d’ottimismo non mi sono dimenticata del nostro
appuntamento con la spesa del mese!
Questa è la stagione della rinascita e porta con sé molti prodotti della terra: tra le
verdure possiamo trovare asparagi selvatici, carciofi, piselli, sedano, spinaci,
cavoli, broccoli, porri, finocchi, radicchio rosso, rucola, carote e le prime tenere zucchine.
La frutta invece rimane per lo più quella invernale, infatti possiamo trovare ancora mele, pere, arance, pompelmi e kiwi. La novità del mese sono le fragole, ricche di calcio, magnesio e ferro, con un forte potere antiossidante.
Ecco per voi qualche ricetta extra con i nostri prodotti di stagione:

PASTA IN CESTINO



Ingredienti:

1 spicchio d’aglio
1 cipolla
Zucchine q.b.
Spaghetti q.b.
Olio evo q.b.
Pepe q.b.
Scorza di limone q.b.
30g di parmigiano

Procedimento:

Mettere in padella una spruzzata d’olio e uno spicchio d’aglio. Aggiungere una cipolla tritata finissima e delle zucchine tagliate a dadini molto piccoli. Nel mentre cuocere gli spaghetti. Aggiungere alle zucchine dell’acqua di cottura della pasta per aiutare la cottura. Quando gli spaghetti sono molto al dente, unirli nella padella con le zucchine. Risottare la pasta con ulteriore acqua di cottura. Formare un cerchio di parmigiano di circa 20 cm di
diametro in una padella antiaderente e cuocere per pochi minuti. Quando si sarà formata la crosticina, metterlo sopra una ciotolina rovesciata e lasciarlo raffreddare per dare la forma di cestino. Infine, impiattare e finire con pepe e limone grattugiato.

ROTOLO FRITTATA



Ingredienti:

6 uova
50g di parmigiano
1 mozzarella
200/300g di spinaci
200g di ricotta

Procedimento:

Sbattere le uova insieme al parmigiano fino ad ottenere un composto omogeneo.
Prendere una teglia da forno, stendere la carta forno e versare il miscuglio nella teglia.Lasciar cuocere a 180°C per 10 minuti. Nel frattempo, far cuocer gli spinaci al vapore. Unavolta che la frittata è cotta, ricoprirla di ricotta, spinaci e mozzarella. Con l’aiuto della cartaforno formare un rotolo farcito. Infornare per altri 10 minuti sempre a 180°C.

INSALATA COLORATA


Spinacini, insalata romana, mela verde, rapanelli, pomodorini, verza viola e tanti semini di chia, canapa, lino, zucca e 3 noci spezzate. Condisco tutto facendo un’emulsione di:
1 cucchiaino di senape piccante
1 cucchiaino di limone
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di soia
Mescolare tutto e finire con qualche fogliolina di menta.


Vi mando un grande abbraccio virtuale, resistiamo ragasse!

 


Rossana

Articolo precedente CORNETTIAMO
Articolo successivo SPESA MESE DI MARZO e FESTA DEL PAPA'

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

*Campi obbligatori