Spedizioni gratuite per ordini superiori a 89€

Ecco finalmente dopo tante prove: i cornetti perfetti! Ho cercato di farli il più sano possibile ma se devono essere sfogliati e buoni, questa è la via di mezzo per non usare panetti interi di burro.
Io ne ho mangiata una Domenica mattina e ammetto in sincerità che era veramente buona! Però un piccolo consiglio: riscaldatela un pochino nel forno la mattina e avrete il cioccolato bello sciolto.
Attenetevi a queste dosi e a questi ingredienti specifici, senza variazion! Ho provato e riprovato a cambiare ma nulla da fare! O venivano senza sapore,  oppure crude dentro o, peggio ancora, dure come dei mattoni! Questa è la ricetta definitiva! Io ho usato burro di soia perché sono intollerante al latte, ma se proprio volete cambiare qualcosa, potete usare quello che preferite! (ma non l'olio perchè otterreste un qualcosa più simile ad un pane dolce).
"Di giorno santifico di notte panifico", dicono...Facciamo la maglietta anche noi?

CORNETTIAMO!

Ingredienti:
250 g di farina di farina tipo 0
250g di farina integrale
7g di 
Lievito di birra
50g + 2 cucchiai di zucchero  di canna integrale

250 ml di latte 
di soia
2 cucchiai di sciroppo di agave 

50g di zucchero 

1 limone

80g di burro vegetale (io ho usato quello di soia)

2 uova
100g di cioccolato fondente 75% (o quello che preferite come farcitura)
.
Procedimento:

Unire in una ciotola la farina di tipo 0, quella integrale e il lievito di birra e due cucchiai di zucchero di canna.
In un’altra ciotola molto capiente, amalgare invece il latte, l’agave, i 50g di zucchero di canna integrale e grattugiarci la scorza di un limone (non trattato). Unire poi anche il burro e un uovo e lentamente versare il composto di farine del primo recipiente.
Miscelare bene ed iniziare ad impastare inizialmente con un cucchiaio. Quando l’impasto sarà più resistente versarlo sul piano di lavoro con un po’ di farina per aiutarsi ad impastare. Dovrà risultare un composto abbastanza elastico. Creare quindi la palla, coprirla (io uso la solita cuffia da doccia! ) e lasciare lievitare 2 ore. Passato questo tempo, impastare nuovamente e creare delle palline da circa 120g l’una. Tirare con un matterello tutte queste palle molto sottili e creare gli strati alternando: pasta, una spennellata di burro, un pizzico di zucchero. Lasciare l’ultimo strato senza burro e zucchero! Una volta uniti tutti i livelli, tirare nuovamente col matterello per ottenere una pasta molto sottile e grande di forma rotonda. Tagliare ora 6 “fette” a spicchi e fare una piccola incisione a metà fetta dal lato più grande. Farcire le brioche  al centro (io ho usato cioccolato fondente) e richiuderle arrotolandole e dando la forma dei classici cornetti.
Adagiarle su una teglia forno Cucinosano, senza olio o carta forno, coprirle con delle pellicola da cucina e lasciare lievitare altri 40 minuti. Togliete poi la pellicola, spennellatele con un mix di uovo e latte e cuocete in forno ventilato a 170° preriscaldato per 15-20 minuti.


.
#cucinosano #cornetti #brioche #ricettedolci #dolci #mysweetquarantine

Altri articoli del blog

Visualizza tutto

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Congelare gli alimenti è una pratica utile per conservare il cibo, ridurre gli sprechi e avere sempre a disposizione ingredienti freschi. Ecco una guida completa su cosa si può congelare e come farlo correttamente! Frutta Fresca tutto l'anno La frutta...

Continua a leggere

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

L'alimentazione sana è il fondamento della salute, punto. Quando me ne sono resa conto, ho stravolto il mio modo di mangiare, e nel tempo ho ideato un modo di cucinare sano per le persone che amo, con la genuina attitudine...

Continua a leggere

Cosa fare a New York in 5 giorni

Cosa fare a New York in 5 giorni

Come promesso eccomi qui con qualche consiglio e qualche chicca su cosa fare, e dove mangiare e dormire se programmi un viaggio nella Grande Mela. Cosa vedere a New York Le cose da vedere a New York sono tantissime ma se...

Continua a leggere

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

La zucca è senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi di questo periodo e, come ha potuto vedere dalle mie stories chi mi segue su Instagram, il mio orto ha iniziato presto a dare i suoi frutti. Delle sue proprietà e benefici vi...

Continua a leggere

Non la solita merendina: idee sane e nutrienti per la merenda

Non la solita merendina: idee sane e nutrienti per la merenda

Con la riapertura delle scuole e l’avvio del “back to school” il termine “merenda” diventa un termine ricercatissimo su Google. Immagino mamme, papà e nonni intenti a cercare idee per delle merende da far trovare ai propri bambini quando tornano...

Continua a leggere

Passata di pomodoro Cucinosano

I segreti della (mia) nonna per una perfetta passata di pomodoro fatta in casa

La Passata di pomodoro fatta in casa è una delle Conserve più buone e più comuni da preparare negli ambienti casalinghi. Qui potete trovare come la mia nonna preparava una passata, diciamo un po' "condita" con l'aggiunta in preparazione di cipolla, sale e basilico...

Continua a leggere