La spesa di stagione - Settembre

La spesa di stagione - Settembre

L'estate sta finendo, lo sai che non mi va..ūüéĶ Ragasse voi ve la ricordate questa canzone dei Righeira?
Ve lo confesso: per me questo periodo dell'anno di "mezza stagione" in cui ci si infila un maglioncino e si è pronti è il mio preferito! Amo settembre e la gustosa frutta e verdura pronta per essere colta che questo mese porta con sé. 

Così come gli animali prima del letargo raccolgono le provviste, a settembre noi dovremmo approfittare della varietà di frutta e verdura ancora disponibile dall'ultimo raccolto estivo. Io vi consiglio di preparare della salsa di pomodoro fatta in casa da versare sull'impasto della pizza o in un gustoso piatto di pasta nelle uggiose giornate autunnali.

Un'altro modo che amo per riscaldare i primi freddi autunnali è preparando una squisita confettura di lamponi che poi spalmo su del pane integrale, in questo periodo dell'anno poi i lamponi li trovate dolci e dal colore rosso intenso!


Con i lamponi amo preparare inoltre la mia "torta cioccolatosa"ricoperta di succosi lamponi; io la preparo con 
4 uova, 200g di zucchero di cocco, 100ml di olio di cocco o mais, 100ml di latte di soia, 1 yogurt alla vaniglia, 400g di farina integrale, 1 bustina di lievito, 4 cucchiai di cioccolato in polvere amaro. Inforno a 180 gradi per 40 minuti ventilato. Sciolgo a parte del cioccolato fondente e poi ci tuffo dentro il mio cestino di lamponi, squisita! 

Un'ottima alternativa a questa ricetta è quella di usare le pere al posto dei lamponi: in questo periodo dell'anno vengono raccolte molte varietà di pere, quelle che io preferisco sono le Kaiser in quanto molto succose ed ottime anche per preparare un'insalata di rucola, pere, grana e noci. 

Finalmente pronta per essere gustata in questa stagione è anche l'uva che con le sue proprietà antiossidanti ci viene in aiuto contro lo stress dal rientro delle vacanze; l'uva rossa sembrerebbe infatti che ci aiuti a rilassarci e combattere l'insonnia (provare per credere ragasse). 

Se pensavate che le carote si dovessero mangiare soprattutto in estate per aiutare l'abbronzatura vi sbagliavate: le carote infatti¬†sono disponibili in tutti i periodi dell‚Äôanno, ma quelle di campo si raccolto per lo pi√Ļ alla fine della stagione estiva.¬† Io spesso le preparo come finger food per combattere la fame: taglio delle carote a fiammiferi,¬†le condisco con pepe, sale rosa, timo, rosmarino e menta. Aggiungo un filo d‚Äôolio e cucino in forno a 180¬įC per 15 minuti. Utilizzando la stessa tecnica potete provare a fare anche la zucca al forno, deliziosa!

Un'altro alimento che non può mai mancare sulla mia tavola sono le melanzane, un modo semplice per farle è creando del piccoli abbracci: grigliate delle fette di melanzana e poi realizzate degli involtini aggiungendo semplicemente della mozzarella e un’acciuga. Chiudere con degli stuzzicadenti e non aggiungete sale. 
E cosa dire dele melanzane alla parmigiana? Io ne vado ghiotta!

Con tutti questi ingredienti che ci regala la fine dell'estate non vi resta che seguire le mie ricette sui vari canali per scaldare insieme le prime giornate di freddo autunnale!

Ross

 

 

Articolo precedente GLI GNOCCHI DELLA NONNA
Articolo successivo La Big Apple vista da me!

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

*Campi obbligatori