LA SPESA DEL MESE DI NOVEMBRE

LA SPESA DEL MESE DI NOVEMBRE

Buongiorno amiche mie! Siamo arrivate al nostro appuntamento del mese e che fantastico novembre che ci attende! Quando arriva questo mese sono sempre elettrizzata perché a novembre cade anche il mio compleanno: esattamente il 9! Ma oltre a questo avvenimento, che per me è importantissimo perché festeggiare i compleanni è sempre bello, ci attendono grandi novità e tante sorprese…

La più grande è l’arrivo di Balique che a brevissimo potrà entrare nelle vostre case: io sono contentissima di questo evento e voi? La seconda è che ci avviciniamo alle festività natalizie e quindi con il Black Friday ci saranno delle belle sorprese che vi attendono ;) Insomma, un mese ricco di eventi!

Non divaghiamo troppo e torniamo al reale motivo di questo articolo: la spesa del mese di novembre! Come sempre adoro la stagionalità della frutta e della verdura perché la Natura sa sempre di cosa abbiamo bisogno per affrontare le diverse stagioni… Infatti, tra le verdure di novembre troviamo: 

Barbabietola, bietola, broccolo, carciofo, cardo, carota, cavolfiore, cavoletto di Bruxelles, cavolo nero, cicoria, cime di rapa, cipolla, fagiolo, finocchio, funghi, lattuga, indivia, patata, porro, rabarbaro, radicchio, rapa, ravanello, rucola, scalogno, sedano, sedano rapa, spinacio, topinambur e zucca.

Una delle verdure di questo periodo che mi piace tantissimo preparare è il carciofo! Ricco di ferro, potassio, fibre e vitamina C è un alimento che nelle tavole novembrine non può assolutamente mancare! Questa ricetta la adoro perché mi evoca molti ricordi:

CARCIOFATA

 

Ingredienti per 4 persone:
10 carciofi
Acqua q.b.
Succo di un limone
Olio evo e sale q.b.
2 spicchi d’aglio (a piacere)
Brodo granulare (a piacere)
Concentrato di pomodoro q.b.
Menta, prezzemolo e timo q.b.


Separare i carciofi dai gambetti e pulirli. Mettere a bagno in acqua e limone i carciofi. In una padella antiaderente Cucinosano mettere una spruzzata d’olio e due spicchi d’aglio. Far rosolare per un paio di minuti e adagiare i carciofi in padella a testa in giù in modo da formare un cerchio. Nel mezzo del cerchio formato, inserire i gambetti. A parte, far bollire dell’acqua e aggiungerla in padella con i carciofi. Se si vuole, si può aggiungere un po’ di brodo granulare di verdure per insaporire (quello che faccio io potete trovarlo sul mio canale igtv di instagram), altrimenti salare. Quando i carciofi si saranno leggermente aperti, girarli e coperchiare il tutto per circa un’ora. A parte, in una ciotolina, versare del brodo vegetale e diluirci un po’ di concentrato di pomodoro. Aggiungere il composto in padella. Finire con menta, prezzemolo e timo tritati e lasciare cuocere per altri 20 minuti. Togliere l’aglio prima di servire. Questa ricetta è un ottimo condimento per pasta, per bruschette calde, con del riso bianco o con della polenta.

Le verdure di questa stagione sono davvero ottime per preparare cene veloci! Basta cuocerle e aggiungerle a qualcosa di leggero che sono già super gustose! Per esempio il radicchio, ricco di sali minerali, vitamine del gruppo B, vitamina E, vitamina C e vitamina K, è ottimo per preparare dei crostini veloci ma super gustosi! Ecco la mia ricetta:

FONDENTE AL RADICCHIO

Ingredienti per 3 persone:
1 cespo di radicchio rosso di Verona
3 fette di pane ai cereali, quinoa e amaranto
3 fette di mozzarella senza lattosio (se piace va bene anche l’asiago stagionato senza lattosio)
Sale, pepe e olio evo q.b.

 

Lavare e tagliare a fette il radicchio rosso. Cuocerlo nella bistecchiera Cucinosano. Sulle fette di pane mettere una fetta di mozzarella (o asiago). Sopra questa posizionare il radicchio. Cuocere in forno in modalità grill ventilato a 180°C per 10 minuti. Condire con sale, pepe e olio a piacere.

Un’altra ricetta che vi consiglio di provare in questo periodo è la

FRITTACECI

Ingredienti per 4 persone:
300g di farina di ceci
600g di acqua
Broccoletti (a piacere)
Spinaci (a piacere)
Sale e pepe q.b.

 

Mettere la farina di ceci in una ciotola, unire l’acqua (il composto deve risultare abbastanza liquido) e mescolare. Tritare finemente i broccoletti e gli spinaci (si può mettere qualsiasi verdura si voglia) e aggiungerli al composto. Salare, pepare ed amalgamare il tutto. Trasferire il composto nella teglia forno Cucinosano (io ho usato la teglia 35x27x7 che potete trovare a questo link) in modo che non ci sia bisogno di olio, di burro o di carta da forno ed infornare con l’opzione “grill ventilato” a 180° per 35 minuti.

 

Viste le verdure di stagione di novembre passiamo ai frutti che possiamo trovare in questo mese! In pole position troviamo il caco che è ricco di proprietà e sostanze nutritive: purtroppo ha quella consistenza che non sopporto mangiare e quindi non ho nessuna ricetta con questo ricco frutto! Magari potreste consigliarmi voi qualche ricetta per provare a mangiarlo in modo diverso ;)

Gli altri frutti di stagione sono: castagna, kiwi, mela, noci, melagrana, pera, uva, bergamotto, cedro, pompelmo, limone, arancia, mandarino e mandarancio.

L’alta concentrazione di agrumi in questo periodo ci indica che il nostro corpo ha bisogno della vitamina C: è in questo periodo, infatti, che le nostre difese immunitarie hanno bisogno di essere alzate per affrontare i raffreddori invernali!

Ecco la mia colazione energetica ricca di vitamina C quando non sto facendo il digiuno intermittente: 

RISVEGLIO AGRUMATO 

Prendete due arance e tagliatele a vivo, disponete le fette su un piatto e aggiungete dell’anice stellato, cannella, succo di pompelmo e qualche goccia di miele naturale. 

Ragasse, non vedo l’ora di affrontare questo mese insieme a voi! Molte novità ci aspettano e Balique è quasi nelle vostre case! Non vedo l’ora che proviate questi prodotti anche voi ;) 

Vi lascio un'ultima ricetta per deliziarvi con un dolcetto in questo bellissimo mese: 

BANANA MUFFIN

Ingredienti per 10 muffin:
220gr di farina integrale
200gr di polpa di banane mature
50gr di zucchero di cocco o canna (o 5g di eritritolo)
80gr di latte di mandorle (o quello che avete)
1/2 bustina di lievito per dolci
2 cucchiaini di cannella – circa 8gr
40g di cacao amaro
70g di gocce di cioccolato fondente

 

Schiacciare la polpa delle banane in una ciotola. Poi, unire lo zucchero di canna (o l’eritritolo) e il latte di mandorla. Mescolare bene il composto. A questo punto, unire le parti secche e setacciate, ossia farina integrale, lievito, cannella e cacao. Mescolare aiutandosi con una frusta a mano e quando il composto risulterà omogeneo aggiungere le gocce di cioccolato. Mescolare di nuovo il tutto e versare l’impasto nelle formine per muffin (potete usare gli stampi appositi ricoperti di carta forno oppure i pirottini di carta). Cuocere in forno a 200°C per 35 minuti circa. Fate sempre la prova dello stecchino per sapere quando sono pronti.

Vi mando un grande abbraccio virtuale,

la vostra Rossana

Articolo successivo IL MENU' DI HALLOWEEN

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

*Campi obbligatori