LA SPESA DEL MESE DI MAGGIO

LA SPESA DEL MESE DI MAGGIO

#Ragasse è arrivato maggio, uno dei mesi più belli dell’anno a parer mio! Siamo in primavera inoltrata, le giornate si allungano e il sole scalda ma non scotta come nel periodo estivo, il mese perfetto direi!

Con questa storia del Covid-19 però non possiamo godercelo appieno come vorremmo! Spero vivamente che la gente non prenda sottogamba questa graduale riapertura delle limitazioni in modo da non tornare di nuovo ad una fase di lockdown completo!

Speravo inoltre che con due mesi a casa per riflettere le persone migliorassero, ma vedo ancora molti incivili e maleducati: con la riduzione dell’inquinamento dell’aria e dell’acqua (avete visto quanti video di delfini, pesci, meduse e altro che sono tornati a nuotare vicino alle coste e persino nei porti?) speravo che anche l’inquinamento del suolo si riducesse! E invece vengono puntualmente gettati a terra guanti e mascherine, facendo sì che tutto tornasse alla “chiamiamola normalità”…

Ma torniamo a parlare di cose positive come la frutta e la verdura di questo splendido mese che è maggio! Con la primavera e l’arrivo dell’estate la terra inizia a darci molti alimenti sani e gustosi: tra le verdure di stagione troviamo aglio, agretti e asparagi (ancora per poco), barbabietole, bietole, carciofi, carote, i primi cetrioli, catalogna, crescione, cicoria, fagiolini, fave, finocchi, indivia, luppolo, ortica, piselli, rabarbaro, rucola, lattuga, erbette, sedano, zucchine (le mie amate!), valerianella, taccole, scalogno e tarassaco.

Ecco per voi un paio delle mie ricette da fare con alcune delle mie verdure preferite:

 

ORZOZUCCHINA

Ingredienti per 2 persone:

Zucchine
1 melanzana
1 spicchio d’aglio
Capperi q.b.
Olive taggiasche q.b.
160g di orzo

Procedimento:

Mettere a grigliare 1 zucchina tagliata a fette a persona.
Lavare l’orzo e metterlo a bollire.
Tagliare a cubetti 2 zucchine e 1 melanzana media, dorare in padella con uno spicchio d’aglio, dei capperi (così non aggiungo sale) e delle olive taggiasche. Saltare le verdure in padella, scolare l’orzo e dorarlo in padella con tutte le verdure.
Impiattare poi con l'aiuto di un coppapasta e avvolgere intorno le zucchine precedentemente grigliate.

 

 

FRITTAFAGIOLINA

Ingredienti:

Fagiolini
4 uova
Erba cipollina QB
Olio Evo

Procedimento:

Lessare i fagiolini. Rompere 4 uova in un piatto e sbatterle. Tagliare i fagiolini a pezzetti. In un padellino spruzzare dell’olio Evo, aggiungere i fagiolini tagliati e dell’erba cipollina sminuzzata. Aggiungere le uova e cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti (cotte così saranno più soffici).

 

ROTOLINO MIO

Ingredienti:

2 zucchine
Mozzarella
Spiedini
Pan Grattato q.b.
Parmigiano Reggiano q.b.
Pepe q.b.
Paprika Dolce q.b.
Olio extra vergine d’oliva
Miele d’acacia q.b.
Basilico q.b.
 

Procedimento:

Tagliare trasversalmente e sottile una zucchina. Tagliare a strisce trasversali anche la mozzarella. Adagiare le fette di mozzarella sulla zucchina e arrotolare. Infilzare poi il rotolo ottenuto con uno spiedino.
In una ciotola unire il pan grattato con del parmigiano, aggiungere pepe e paprika dolce a piacere. Adagiare gli spiedini su carta forno e spargerci sopra il mix preparato in precedenza.
Condire con un paio di spruzzate di olio extra vergine d’oliva, del miele d’acacia e delle foglie di basilico. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.

 

Anche per quanto riguarda la frutta la scelta è varia: infatti dal fruttivendolo troverete le prime albicocche, ananas, avocado, ciliegie, fragole, frutti di bosco, kiwi e mango; oltre a mela, nespole, papaya, pere e le ultime arance!

Con l’arrivo dell’estate mi piace iniziare la giornata carica di energie e quale modo migliore se non con un po’ di frutta? Una delle mie colazioni preferite in questo periodo è:

 YOGURT FRUTTOSO

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt greco alla vaniglia
1 kiwi 4 Duroni o ciliege
Avena q.b.
Amaranto soffiato q.b.
Semi di zucca q.b.
 

Procedimento:

Unire allo yogurt i kiwi tagliati a fettine, l’avena, l’amaranto, i semi di zucca e i duroni tagliati.

 

CANNELLANANAS

Ecco un modo gustosissimo per mangiare l'ananas e molto semplice da preparare per un goloso fine pasto! Pulire e ricoprire l'ananas con abbondante cannella in polvere. Tagliarlo a fette di circa un centimetro, metterle nella teglia forno antiaderente Cucinosano e cuocere 5 minuti a 180°C!


Sperando di avervi dato qualche idea carina con gli alimenti che il mese di maggio ci offre, vi mando un grande abbraccio virtuale!

 

Rossana

Articolo precedente LA SPESA DEL MESE DI GIUGNO
Articolo successivo PARLIAMO DI LIEVITO

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

*Campi obbligatori