Spedizioni gratuite per ordini superiori a 89€

Buongiorno ragasse!

Dicembre è appena arrivato, e quindi eccoci qua arrivate all’ultima spesa di questo anno!

Io quest’anno mi sono messa per l’avanti e ho già fatto l’albero di Natale a casa, domani partirò per una vacanza alle Maldive e quindi mi dovevo organizzare in qualche modo prima del tempo!

Ma ho visto che anche in giro si iniziano già a vedere le prime illuminazioni e i primi alberi di Natale, i negozi sono addobbati con tantissime decorazioni e anche alla radio sto sentendo le prime canzoni natalizie.

Come tutti i mesi, la nostra fantastica natura ci delizia con frutti e ortaggi tipici del mese. Andiamo a vedere assieme quelli di dicembre!

I frutti meravigliosi che ci offre dicembre sono:

mele, arance, mandarini, clementine, limoni, kiwi, cachi, castagne e pere.

Tra gli ortaggi e la verdura protagonisti di questo mese troviamo invece:

aglio, barbabietole, bietole a coste, broccoli, broccolo romanesco, carciofi, cardi, carote, cavolfiore, cavolini di Bruxelles, cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo nero e riccio, cicoria, cime di rapa, erbette, fagioli, finocchi, patate, porri, radicchio, ravanelli, spinaci, sedano, topinambur, valerianella, verza e zucca.

Vediamo allora alcune ricette che potete fare con questa frutta e verdura di stagione!

Involtini di cavolo viola

Ingredienti:
4 foglie di cavolo viola
40g pane grattato
40g parmigiano
2 cucchiai di prezzemolo
1 mozzarella light senza lattosio
Paprika dolce q.b.
Erba cipollina
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento:
Pulire le foglie del cavolo mantenendole intere e farle bollire per 15 minuti. Scolare le foglie e raffreddarle sotto l’acqua corrente.Prendere una ciotola a parte e unire il pan grattato, il parmigiano e il prezzemolo. Condire con sale, pepe e paprika dolce a piacere.Farcire le foglie con il composto ottenuto e qualche pezzetto di mozzarella light, chiudere le foglie su se stesse formando un involtino. Per mantenere chiusi gli involtini, usare un filetto di erba cipollina. Adagiare gli involtini in una teglia forno antiaderente Cucinosano e cuocere in forno a 180° gradi per 20 minuti.

Crostini di radicchio

Ingredienti per 4 crostini:
2 cespi di radicchio tardivo
4 fette di pane fresco tagliato a fette
4 fette di mozzarella light senza lattosio
Noci sbriciolate q.b.
Aceto balsamico q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento:
In una padella antiaderente Cucinosano con un paio di spruzzate di olio evo, scottare il radicchio tagliato a pezzetti per circa cinque minuti. Salare e aggiungere aceto balsamico. Su ogni fetta di pane mettere una fettina di mozzarella senza lattosio e adagiarci poi sopra del radicchio. Cuocere a 180°C in forno ventilato per 5-6 minuti. A fine cottura, tirare fuori i crostini dal forno e decorarli con delle noci sbriciolate.


Rotola in forno

Ingredienti per 4 persone:
240g di pasta per cannelloni
120g di ricotta senza lattosio
80g di spinaci al vapore
160g di passata di pomodoro
160g di besciamella di soia (regolare a piacere)
40g di parmigiano reggiano
Noce moscata qb
Basilico qb
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento:
Sbollentare i fogli di pasta in abbondante acqua salata per un minuto circa.
In una ciotola unire la ricotta con gli spinaci cotti al vapore e tritati con un coltello (consiglio di prepararli nella vaporiera Cucinosano). Salare, aggiungere il parmigiano reggiano e grattugiare un po' di noce moscata.
Cuocere in padella a fuoco lento per una decina di minuti la passata di pomodoro con basilico, sale e pepe. Aggiungere poi la besciamella ed amalgamare.
Stendere i fogli di pasta e inserire al centro il mix di ricotta condita. Arrotolare quindi la pasta per formare i cannelloni e adagiarli sulla tortiera alta da 22cm Cucinosano.
Coprire i cannelloni con la salsa di pomodoro preparata, aggiungere a piacere altra besciamella e ultimare con del parmigiano reggiano in superficie per creare una bella crosticina! Cuocere in forno grill ventilato a 180°C per circa 20/25 minuti.


Carciofata

Ingredienti per 4 persone:
4 carciofi
2 limoni non trattati
2 spicchi di aglio
Brodo vegetale qb
Concentrato di pomodoro qb
Menta, prezzemolo, timo qb
Sale e pepe q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento:
Separare i carciofi dai gambetti e pulirli. Mettere a bagno i carciofi in acqua e limone. Scaldare una spruzzata d’olio in una pentola, mettere due spicchi d’aglio e far soffriggere il tutto. Adagiare i carciofi in padella a testa in giù in modo da formare un cerchio. Nel mezzo del cerchio formato, inserire i gambetti. A parte, far bollire dell’acqua e aggiungerla in padella con i carciofi. Se si vuole, si può aggiungere un po’ di brodo di verdure per insaporire, altrimenti salare. Quando i carciofi si saranno leggermente aperti, girarli e coperchiare il tutto per circa un’ora. A parte, in una ciotolina, versare del brodo vegetale e diluirci un po’ di concentrato di pomodoro. Aggiungere il composto in padella. Finire con menta, prezzemolo e timo tritati e lasciare cuocere per altri 20 minuti. Togliere l’aglio prima di servire. Questa ricetta è un ottimo condimento per pasta, per bruschette calde, con del riso bianco o con della polenta.


Plumspezia

Ingredienti:
150g di farina integrale
100g di farina 0
150g miele di acacia (o quello di preferenza)
50ml di succo di arancia
100ml di acqua
Scorza di 1 arancia
8g di lievito (o bicarbonato)
1cucchiaino di cannella in polvere
1cucchiaino di zenzero
1cucchiaino di noce moscata

Procedimento:
Versare in una ciotola la farina integrale e farina 0, aggiungere lo lievito e mescolare. Dopodiché aggiungere lo zenzero, la noce moscata e la cannella, mescolare il tutto. Grattugiare sopra il composto della scorza di arancia e spremerne il succo, mescolare e aggiungere dell’acqua. Frullare il tutto aggiungendo poi il miele. Con l’aiuto di una spatola adagiare il composto in una teglia con la carta da forno precedentemente umidificata. Tagliare un'arancia a fette e poggiarle sulla torta. Aggiungere del miele come decorazione. Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti. Per decorare la torta: utilizzare qualche fetta di arancia. In una ciotola versare un cucchiaio di succo d’arancia, un cucchiaio di marmellata d’arancia e un cucchiaino di miele. Mescolare e spennellare sulla torta appena sfornata.

 

Ragasse queste sono alcune delle ricette che volevo proporvi con questi frutti e ortaggi del mese!

Colgo l'occasione qua per augurarvi un buon dicembre e delle bellissime feste, augurandovi di poterlo trascorrere con le persone a voi più care.

Vi mando un super abbraccio virtuale,

la vostra Ross

 

Altri articoli del blog

Visualizza tutto

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Congelare gli alimenti è una pratica utile per conservare il cibo, ridurre gli sprechi e avere sempre a disposizione ingredienti freschi. Ecco una guida completa su cosa si può congelare e come farlo correttamente! Frutta Fresca tutto l'anno La frutta...

Continua a leggere

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

L'alimentazione sana è il fondamento della salute, punto. Quando me ne sono resa conto, ho stravolto il mio modo di mangiare, e nel tempo ho ideato un modo di cucinare sano per le persone che amo, con la genuina attitudine...

Continua a leggere

Cosa fare a New York in 5 giorni

Cosa fare a New York in 5 giorni

Come promesso eccomi qui con qualche consiglio e qualche chicca su cosa fare, e dove mangiare e dormire se programmi un viaggio nella Grande Mela. Cosa vedere a New York Le cose da vedere a New York sono tantissime ma se...

Continua a leggere

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

La zucca è senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi di questo periodo e, come ha potuto vedere dalle mie stories chi mi segue su Instagram, il mio orto ha iniziato presto a dare i suoi frutti. Delle sue proprietà e benefici vi...

Continua a leggere

Non la solita merendina: idee sane e nutrienti per la merenda

Non la solita merendina: idee sane e nutrienti per la merenda

Con la riapertura delle scuole e l’avvio del “back to school” il termine “merenda” diventa un termine ricercatissimo su Google. Immagino mamme, papà e nonni intenti a cercare idee per delle merende da far trovare ai propri bambini quando tornano...

Continua a leggere

Passata di pomodoro Cucinosano

I segreti della (mia) nonna per una perfetta passata di pomodoro fatta in casa

La Passata di pomodoro fatta in casa è una delle Conserve più buone e più comuni da preparare negli ambienti casalinghi. Qui potete trovare come la mia nonna preparava una passata, diciamo un po' "condita" con l'aggiunta in preparazione di cipolla, sale e basilico...

Continua a leggere