Spedizioni in Italia gratuite per ordini superiori a 89,00€

Ragasse, è già arrivato agosto! Sembrava ieri l’inizio dell’estate e siamo già al suo ultimo mese! In questo periodo mi sto accorgendo che il tempo scorre proprio velocemente e ogni giorno ho sempre più cose da fare. Non vedo l’ora di partire per il mio viaggio itinerante per l’Italia per visitare la nostra bellissima terra! Quanti sapori e luoghi da scoprire che mi attendono! Nel frattempo, sono qui oggi per il nostro appuntamento mensile con la spesa del mese!

Sempre sulla scia estiva, la frutta e la verdura che agosto ci offre è molto varia e ricca di tutti i nutrienti necessari per sopportare il mese più caldo! In questo periodo è sempre bene mantenerci idratate e per fortuna in questo ci vengono in aiuto gli alimenti!

Tra le verdure di stagione troviamo: aglio, bietola, carota, cetriolo, cicoria, cipolla, fagioli, fagiolini, fave, fiori di zucca, i primi funghi, lattuga, patate, mais, melanzana, ortica, pomodoro, peperone, piselli, rabarbaro, ravanello, rucola, zucchina.

Ciò che adoro mangiare in estate insieme alle mie amate zucchine sono le melanzane! Ricche di minerali e potassio sono un rimedio per reintrodurre i sali minerali che si perdono con il caldo. Inoltre, hanno una forte azione antiossidante e diuretica!

Ecco a voi delle ricette veloci ma molto gustose con queste preziose verdure:

FISARMONICA DI MELANZANE


Tagliare una melanzana lunga a strati come una fisarmonica e farcirla con salsa di pomodoro mescolata ad origano, mozzarella tagliata sottile ed alici. Filo d’olio, sale e ulteriore origano. In forno a 180°C per 20 minuti.

 

CARPACCIO DI ZUCCHINE

Tagliare sottili le zucchine trasversalmente, grigliarle su una pentola precedentemente riscaldata, sciogliere 4 acciughe e metterle sopra come condimento (non è necessaria alcuna aggiunta di sale) tritare delle noci con il trito di menta e condire le zucchine.

 

Un altro alimento che non può mancare nelle tavole in agosto sono i fagiolini! Questa verdura è una fonte preziosa di vitamine e di sali minerali. I fagiolini contengono soprattutto vitamina A, vitamina C, potassio, ferro e fosforo. Sono anche un’ottima fonte vegetale di calcio per il benessere delle ossa! Abbinati poi ai pistacchi sono veramente favolosi! Provate questa ricetta:

PISTACORNETTI

Ingredienti:
50 fagiolini
40g di pane grattugiato
20g di pistacchi puliti
7-8 filetti di acciughe

Procedimento:
Lessare i fagiolini in acqua bollente per 20 minuti circa, controllando che restino croccanti.
 Rimuovere i fagiolini dall’acqua bollente e metterli in una bacinella con acqua ghiacciata per mantenerli verdi e croccanti.
 In una pentola wok Cucinosano, sciogliere delle acciughe per qualche minuto,
aggiungere poi il pane grattugiato e far imbiondire. Aggiungere i pistacchi, tenendone da parte alcuni che andranno aggiunti alla fine. Aggiungere i fagiolini tolti direttamente dall’acqua fredda e cuocere per 10 minuti circa. 

Tra la frutta di stagione possiamo trovare ancora angurie, prugne, pesche, pesche noce, lamponi, ribes, meloni, mirtilli, more di gelso e more. In aggiunta ci sono i primi fichi, fichi d’india, nespole del Giappone, pere, uva, uva spina. 

Un modo per reintrodurre liquidi velocemente (oltre a bere un bel bicchiere d’acqua) è mangiare anguria e melone! La prima soprattutto contiene moltissima acqua e potassio. Inoltre fornisce un ottimo senso di sazietà, per cui è utile per chi in estate è attento alla linea!

Eccovi un modo alternativo per mangiare questo frutto fresco:

ANGURIA BALLS

Frullate dell’anguria con qualche goccia di limone e foglioline di menta. Poi mettete in congelatore e gustatele dopo 3 orette

Se invece siete amanti dei fichi, non potete perdervi questa ricetta da fare con i primi fichi della stagione!

SE SON FICHI FIORIRANNO

Ingredienti:
125g di farina multicereali
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo
40g di olio di semi
60g di acqua calda
Semi di lino q.b.
Ricotta senza lattosio q.b.
Fiori di zucca q.b.
Fichi q.b.
 
Procedimento:
In una ciotola unire tutti gli ingredienti, mescolare e creare un impasto omogeneo. Oliare delle formine e riporci l’impasto. Cuocere in forno ventilato a 185°C per 25 minuti. Riempire poi le formine con ricotta senza lattosio e adagiarci sopra i fiori di zucca ed i fichi. Ripassarli in forno per qualche minuto.
 
Buon mese di agosto ragazze! Un grande bacio virtuale,
la vostra Ross!

Altri articoli del blog

Visualizza tutto

Come comporre il nutripiatto perfetto!

Come comporre il nutripiatto perfetto!

Per creare il nutripiatto perfetto, la percentuale da tenere a mente è 50/25/25, ma di cosa esattamente? Scopriamolo insieme in questo articolo! 😉

Continua a leggere

Sette idee di colazioni veloci, nutrienti e sane!

Sette idee di colazioni veloci, nutrienti e sane!

C'è solo una cosa peggiore del non fare colazione: farla male 😌

Continua a leggere

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Segreti per congelare frutta, verdura e molto altro

Congelare gli alimenti è una pratica utile per conservare il cibo, ridurre gli sprechi e avere sempre a disposizione ingredienti freschi. Ecco una guida completa su cosa si può congelare e come farlo correttamente! Frutta Fresca tutto l'anno La frutta...

Continua a leggere

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

Facciamo chiarezza sui materiali delle pentole

L'alimentazione sana è il fondamento della salute, punto. Quando me ne sono resa conto, ho stravolto il mio modo di mangiare, e nel tempo ho ideato un modo di cucinare sano per le persone che amo, con la genuina attitudine...

Continua a leggere

Cosa fare a New York in 5 giorni

Cosa fare a New York in 5 giorni

Come promesso eccomi qui con qualche consiglio e qualche chicca su cosa fare, e dove mangiare e dormire se programmi un viaggio nella Grande Mela. Cosa vedere a New York Le cose da vedere a New York sono tantissime ma se...

Continua a leggere

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

Zucca pronta tutto l’anno: i segreti per una pulizia e conservazione duratura

La zucca è senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi di questo periodo e, come ha potuto vedere dalle mie stories chi mi segue su Instagram, il mio orto ha iniziato presto a dare i suoi frutti. Delle sue proprietà e benefici vi...

Continua a leggere